Street Art

Street Art a Roma: i quartieri da non perdere

street art a Roma: i quartieri da non perdere

La street art a Roma si sta affermando sempre di più come strumento di espressione artistica e comunicativa.
Lo sviluppo maggiore è avvenuto nel corso dell’ultimo decennio, ma le basi si erano poste già in tempi non sospetti. Sulla scia delle altre città europee, anche a Roma la street art nasce come forma espressiva illegale e non riconosciuta dalle istituzioni, per arrivare all’attuale riconoscimento nel sistema dell’arte.
Dall’Ostiense, al Quadraro, fino al Tufello, ecco una selezione di quartieri della capitale da non perdere nel 2021 se sei appassionato di street art.

Arte Urbana nei Borghi Italiani

arte urbana nei Borghi in Italia

L’arte urbana è diventata ormai a tutti gli effetti uno strumento importante di rigenerazione e riqualificazione delle realtà urbane.
Allo stesso tempo viene usata sempre più spesso come strumento di valorizzazione dei borghi più piccoli e meno conosciuti, che attraverso la realizzazione di queste opere d’arte a cielo aperto possono godere di una rivalutazione turistica.
Da nord a sud Italia, molti piccoli borghi hanno investito nella street art avviando progetti e festival che in alcuni casi hanno raggiunto il ventennio di esistenza.